Giorno: 24 marzo 2016

PAROLE DISSIDENTI

Incontro con lo scrittore siriano Khaled Khalifa Roma, 5 aprile 2016 ore 16 Aula degli Organi Collegiali Palazzo del Rettorato – Università La Sapienza (piazzale Aldo Moro)    

PAROLE DISSIDENTI

Incontro con lo scrittore siriano Khaled Khalifa Roma, 5 aprile 2016 ore 16 Aula degli Organi Collegiali Palazzo del Rettorato – Università La Sapienza (piazzale Aldo Moro)    

PAROLE DISSIDENTI

Incontro con lo scrittore siriano Khaled Khalifa Roma, 5 aprile 2016 ore 16 Aula degli Organi Collegiali Palazzo del Rettorato – Università La Sapienza (piazzale Aldo Moro)    

PAROLE DISSIDENTI

Incontro con lo scrittore siriano Khaled Khalifa Roma, 5 aprile 2016 ore 16 Aula degli Organi Collegiali Palazzo del Rettorato – Università La Sapienza (piazzale Aldo Moro)    

PAROLE DISSIDENTI

Incontro con lo scrittore siriano Khaled Khalifa Roma, 5 aprile 2016 ore 16 Aula degli Organi Collegiali Palazzo del Rettorato – Università La Sapienza (piazzale Aldo Moro)    

PAROLE DISSIDENTI

Incontro con lo scrittore siriano Khaled Khalifa Roma, 5 aprile 2016 ore 16 Aula degli Organi Collegiali Palazzo del Rettorato – Università La Sapienza (piazzale Aldo Moro)    

PAROLE DISSIDENTI

Incontro con lo scrittore siriano Khaled Khalifa Roma, 5 aprile 2016 ore 16 Aula degli Organi Collegiali Palazzo del Rettorato – Università La Sapienza (piazzale Aldo Moro)    

PAROLE DISSIDENTI

Incontro con lo scrittore siriano Khaled Khalifa Roma, 5 aprile 2016 ore 16 Aula degli Organi Collegiali Palazzo del Rettorato – Università La Sapienza (piazzale Aldo Moro)    

PAROLE DISSIDENTI

Incontro con lo scrittore siriano Khaled Khalifa Roma, 5 aprile 2016 ore 16 Aula degli Organi Collegiali Palazzo del Rettorato – Università La Sapienza (piazzale Aldo Moro)    

PAROLE DISSIDENTI

Incontro con lo scrittore siriano Khaled Khalifa Roma, 5 aprile 2016 ore 16 Aula degli Organi Collegiali Palazzo del Rettorato – Università La Sapienza (piazzale Aldo Moro)    

Pensando alla Palestina post-Abbas

Di Menachem Klein. +972 (20/03/2016). Traduzione e sintesi di Roberta Papaleo. Come Ariel Sharon, Mahmoud Abbas potrebbe sparire dalla scena politica palestinese in qualsiasi momento. Ma a differenza del caso israeliano, Abbas non ha alcun successore designato o nessun vice. Secondo lo statuto dell’Autorità Palestinese (AP) afferma, il vuoto verrebbe colmato, in via automatica e provvisoria, dal […]

L’articolo Pensando alla Palestina post-Abbas sembra essere il primo su Arabpress.

La giustizia condanna Karadzic

… La Storia lo aveva già condannato e sconfitto Condannato Radovan Karadzic a 40 anni di carcere per genocidio dal Tribunale internazionale sulla ex Jugoslavia. L’accordo politico e internazionale di Dayton che ha concluso l’assedio di Sarajevo è di 19 anni fa. Ci sono voluti 19 anni per avere questa sentenza. Ma questa sentenza, allaRead more

La giustizia condanna Karadzic

… La Storia lo aveva già condannato e sconfitto Condannato Radovan Karadzic a 40 anni di carcere per genocidio dal Tribunale internazionale sulla ex Jugoslavia. L’accordo politico e internazionale di Dayton che ha concluso l’assedio di Sarajevo è di 19 anni fa. Ci sono voluti 19 anni per avere questa sentenza. Ma questa sentenza, allaRead more

La giustizia condanna Karadzic

… La Storia lo aveva già condannato e sconfitto Condannato Radovan Karadzic a 40 anni di carcere per genocidio dal Tribunale internazionale sulla ex Jugoslavia. L’accordo politico e internazionale di Dayton che ha concluso l’assedio di Sarajevo è di 19 anni fa. Ci sono voluti 19 anni per avere questa sentenza. Ma questa sentenza, allaRead more

La giustizia condanna Karadzic

… La Storia lo aveva già condannato e sconfitto Condannato Radovan Karadzic a 40 anni di carcere per genocidio dal Tribunale internazionale sulla ex Jugoslavia. L’accordo politico e internazionale di Dayton che ha concluso l’assedio di Sarajevo è di 19 anni fa. Ci sono voluti 19 anni per avere questa sentenza. Ma questa sentenza, allaRead more

La giustizia condanna Karadzic

… La Storia lo aveva già condannato e sconfitto Condannato Radovan Karadzic a 40 anni di carcere per genocidio dal Tribunale internazionale sulla ex Jugoslavia. L’accordo politico e internazionale di Dayton che ha concluso l’assedio di Sarajevo è di 19 anni fa. Ci sono voluti 19 anni per avere questa sentenza. Ma questa sentenza, allaRead more

La giustizia condanna Karadzic

… La Storia lo aveva già condannato e sconfitto Condannato Radovan Karadzic a 40 anni di carcere per genocidio dal Tribunale internazionale sulla ex Jugoslavia. L’accordo politico e internazionale di Dayton che ha concluso l’assedio di Sarajevo è di 19 anni fa. Ci sono voluti 19 anni per avere questa sentenza. Ma questa sentenza, allaRead more

La nostra (dis)informazione ha raggiunto l’abisso

Sono scandalizzata. sono appena stata “ospite” di una trasmissione radiofonica di RAI 1, a proposito di donne e islam…vecchio argomento vecchie prospettive. ieri mi avevano tenuto mezz’ora al telefono chiedendomi informazioni d’ogni tipo “per scardinare gli stereotipi”(in realtà forse per carpirmi informazioni che poi riutilizzeranno inoltro modo) per poi chiedermi oggi solo del VELO!L a […]

La nostra (dis)informazione ha raggiunto l’abisso

Sono scandalizzata. sono appena stata “ospite” di una trasmissione radiofonica di RAI 1, a proposito di donne e islam…vecchio argomento vecchie prospettive. ieri mi avevano tenuto mezz’ora al telefono chiedendomi informazioni d’ogni tipo “per scardinare gli stereotipi”(in realtà forse per carpirmi informazioni che poi riutilizzeranno inoltro modo) per poi chiedermi oggi solo del VELO!L a […]

La nostra (dis)informazione ha raggiunto l’abisso

Sono scandalizzata. sono appena stata “ospite” di una trasmissione radiofonica di RAI 1, a proposito di donne e islam…vecchio argomento vecchie prospettive. ieri mi avevano tenuto mezz’ora al telefono chiedendomi informazioni d’ogni tipo “per scardinare gli stereotipi”(in realtà forse per carpirmi informazioni che poi riutilizzeranno inoltro modo) per poi chiedermi oggi solo del VELO!L a […]

La nostra (dis)informazione ha raggiunto l’abisso

Sono scandalizzata. sono appena stata “ospite” di una trasmissione radiofonica di RAI 1, a proposito di donne e islam…vecchio argomento vecchie prospettive. ieri mi avevano tenuto mezz’ora al telefono chiedendomi informazioni d’ogni tipo “per scardinare gli stereotipi”(in realtà forse per carpirmi informazioni che poi riutilizzeranno inoltro modo) per poi chiedermi oggi solo del VELO!L a […]

La nostra (dis)informazione ha raggiunto l’abisso

Sono scandalizzata. sono appena stata “ospite” di una trasmissione radiofonica di RAI 1, a proposito di donne e islam…vecchio argomento vecchie prospettive. ieri mi avevano tenuto mezz’ora al telefono chiedendomi informazioni d’ogni tipo “per scardinare gli stereotipi”(in realtà forse per carpirmi informazioni che poi riutilizzeranno inoltro modo) per poi chiedermi oggi solo del VELO!L a […]

La nostra (dis)informazione ha raggiunto l’abisso

Sono scandalizzata. sono appena stata “ospite” di una trasmissione radiofonica di RAI 1, a proposito di donne e islam…vecchio argomento vecchie prospettive. ieri mi avevano tenuto mezz’ora al telefono chiedendomi informazioni d’ogni tipo “per scardinare gli stereotipi”(in realtà forse per carpirmi informazioni che poi riutilizzeranno inoltro modo) per poi chiedermi oggi solo del VELO!L a […]

La nostra (dis)informazione ha raggiunto l’abisso

Sono scandalizzata. sono appena stata “ospite” di una trasmissione radiofonica di RAI 1, a proposito di donne e islam…vecchio argomento vecchie prospettive. ieri mi avevano tenuto mezz’ora al telefono chiedendomi informazioni d’ogni tipo “per scardinare gli stereotipi”(in realtà forse per carpirmi informazioni che poi riutilizzeranno inoltro modo) per poi chiedermi oggi solo del VELO!L a […]

La nostra (dis)informazione ha raggiunto l’abisso

Sono scandalizzata. sono appena stata “ospite” di una trasmissione radiofonica di RAI 1, a proposito di donne e islam…vecchio argomento vecchie prospettive. ieri mi avevano tenuto mezz’ora al telefono chiedendomi informazioni d’ogni tipo “per scardinare gli stereotipi”(in realtà forse per carpirmi informazioni che poi riutilizzeranno inoltro modo) per poi chiedermi oggi solo del VELO!L a […]

La nostra (dis)informazione ha raggiunto l’abisso

Sono scandalizzata. sono appena stata “ospite” di una trasmissione radiofonica di RAI 1, a proposito di donne e islam…vecchio argomento vecchie prospettive. ieri mi avevano tenuto mezz’ora al telefono chiedendomi informazioni d’ogni tipo “per scardinare gli stereotipi”(in realtà forse per carpirmi informazioni che poi riutilizzeranno inoltro modo) per poi chiedermi oggi solo del VELO!L a […]

La nostra (dis)informazione ha raggiunto l’abisso

Sono scandalizzata. sono appena stata “ospite” di una trasmissione radiofonica di RAI 1, a proposito di donne e islam…vecchio argomento vecchie prospettive. ieri mi avevano tenuto mezz’ora al telefono chiedendomi informazioni d’ogni tipo “per scardinare gli stereotipi”(in realtà forse per carpirmi informazioni che poi riutilizzeranno inoltro modo) per poi chiedermi oggi solo del VELO!L a […]

La nostra (dis)informazione ha raggiunto l’abisso

Sono scandalizzata. sono appena stata “ospite” di una trasmissione radiofonica di RAI 1, a proposito di donne e islam…vecchio argomento vecchie prospettive. ieri mi avevano tenuto mezz’ora al telefono chiedendomi informazioni d’ogni tipo “per scardinare gli stereotipi”(in realtà forse per carpirmi informazioni che poi riutilizzeranno inoltro modo) per poi chiedermi oggi solo del VELO!L a […]

La nostra (dis)informazione ha raggiunto l’abisso

Sono scandalizzata. sono appena stata “ospite” di una trasmissione radiofonica di RAI 1, a proposito di donne e islam…vecchio argomento vecchie prospettive. ieri mi avevano tenuto mezz’ora al telefono chiedendomi informazioni d’ogni tipo “per scardinare gli stereotipi”(in realtà forse per carpirmi informazioni che poi riutilizzeranno inoltro modo) per poi chiedermi oggi solo del VELO!L a […]

La nostra (dis)informazione ha raggiunto l’abisso

Sono scandalizzata. sono appena stata “ospite” di una trasmissione radiofonica di RAI 1, a proposito di donne e islam…vecchio argomento vecchie prospettive. ieri mi avevano tenuto mezz’ora al telefono chiedendomi informazioni d’ogni tipo “per scardinare gli stereotipi”(in realtà forse per carpirmi informazioni che poi riutilizzeranno inoltro modo) per poi chiedermi oggi solo del VELO!L a […]

La nostra (dis)informazione ha raggiunto l’abisso

Sono scandalizzata. sono appena stata “ospite” di una trasmissione radiofonica di RAI 1, a proposito di donne e islam…vecchio argomento vecchie prospettive. ieri mi avevano tenuto mezz’ora al telefono chiedendomi informazioni d’ogni tipo “per scardinare gli stereotipi”(in realtà forse per carpirmi informazioni che poi riutilizzeranno inoltro modo) per poi chiedermi oggi solo del VELO!L a […]

La nostra (dis)informazione ha raggiunto l’abisso

Sono scandalizzata. sono appena stata “ospite” di una trasmissione radiofonica di RAI 1, a proposito di donne e islam…vecchio argomento vecchie prospettive. ieri mi avevano tenuto mezz’ora al telefono chiedendomi informazioni d’ogni tipo “per scardinare gli stereotipi”(in realtà forse per carpirmi informazioni che poi riutilizzeranno inoltro modo) per poi chiedermi oggi solo del VELO!L a […]

Lo scrittore siriano Khaled Khalifa a Venezia, Napoli, Roma, Firenze e Milano

La prossima settimana arriverà in Italia lo scrittore siriano Khaled Khalifa, che era stato ospite del nostro Paese cinque anni fa, in occasione della pubblicazione in italiano del suo romanzo L’elogio dell’odio. Nato vicino ad Aleppo nel 1964, Khaled Khalifa è uno degli autori siriani e arabi più rappresentativi e importanti della narrativa araba contemporanea. … Continua a leggere Lo scrittore siriano Khaled Khalifa a Venezia, Napoli, Roma, Firenze e Milano

Lo scrittore siriano Khaled Khalifa a Venezia, Napoli, Roma, Firenze e Milano

La prossima settimana arriverà in Italia lo scrittore siriano Khaled Khalifa, che era stato ospite del nostro Paese cinque anni fa, in occasione della pubblicazione in italiano del suo romanzo L’elogio dell’odio. Nato vicino ad Aleppo nel 1964, Khaled Khalifa è uno degli autori siriani e arabi più rappresentativi e importanti della narrativa araba contemporanea. … Continua a leggere Lo scrittore siriano Khaled Khalifa a Venezia, Napoli, Roma, Firenze e Milano