Giorno: 14 marzo 2016

La giornata internazionale della donna dal punto di vista arabo

Di Husein al-Odat. As-Safir (12/03/2016). Traduzione e sintesi di Antonia Maria Cascone. Sebbene la donna abbia ottenuto molti dei suoi diritti politici, economici, sociali e umani nelle società più avanzate, queste stesse società hanno stabilito di dedicare un giorno particolare proprio a lei, un giorno che funga da continuo promemoria per le donne che non […]

L’articolo La giornata internazionale della donna dal punto di vista arabo sembra essere il primo su Arabpress.

L’Iran e la Turchia non sono un modello per nessuno

Di Hazim Saghaya. Al-Hayat (12/03/2016). Traduzione e sintesi di Sebastiano Garofalo Le ultime elezioni iraniane hanno dato ai “riformisti” e ai “moderati” credibilità davanti agli elettori, ma per questa vittoria, all’ex presidente Khatami è stato impedito ogni contatto con i mezzi d’informazione, mentre la notizia del suo arresto non è stata ancora confermata. Cosa più […]

L’articolo L’Iran e la Turchia non sono un modello per nessuno sembra essere il primo su Arabpress.

Il Calamaio di Nura

  “I baffi di Abu Elias erano lunghi. Lunghi e neri. Così lunghi, neri e ispidi che Nura rimaneva tutte le volte a bocca aperta, senza riuscire a staccare gli occhi dal suo viso. Sembrava come se un calligrafo si fosse divertito a disegnarli, quei baffi, sul volto di Abu Elias mentre il vecchio dormiva,Read more

Il Calamaio di Nura

  “I baffi di Abu Elias erano lunghi. Lunghi e neri. Così lunghi, neri e ispidi che Nura rimaneva tutte le volte a bocca aperta, senza riuscire a staccare gli occhi dal suo viso. Sembrava come se un calligrafo si fosse divertito a disegnarli, quei baffi, sul volto di Abu Elias mentre il vecchio dormiva,Read more

Il Calamaio di Nura

  “I baffi di Abu Elias erano lunghi. Lunghi e neri. Così lunghi, neri e ispidi che Nura rimaneva tutte le volte a bocca aperta, senza riuscire a staccare gli occhi dal suo viso. Sembrava come se un calligrafo si fosse divertito a disegnarli, quei baffi, sul volto di Abu Elias mentre il vecchio dormiva,Read more

Un’insegnante donna palestinese ha vinto il “Global Teacher Prize”

Si chiama Hanan Al-Hroub ed è un’ex rifugiata palestinese cresciuta in un campo profughi vicino Betlemme. Adesso è lei stessa un’insegnante per i rifugiati e ha vinto il Global Teacher Prize come “Insegnante 2016”. Hanan si è specializzata nel supportare i bambini che sono stati traumatizzati dalla violenza, preferendo un approccio di apprendimento basato sul gioco e sull’educazione […]

L’articolo Un’insegnante donna palestinese ha vinto il “Global Teacher Prize” sembra essere il primo su Arabpress.

A Elias Khoury, Ghassan Zaqtan e Alice Walker il Premio Mahmud Darwish 2016

Ogni anno il 13 marzo, giorno in cui ricorrono l’anniversario della nascita di Mahmud Darwish e la Giornata nazionale della Cultura palestinese, viene assegnato il Premio letterario Mahmud Darwish per la Creatività.  A vincerlo quest’anno è stata una tripletta di autori: il romanziere libanese Elias Khoury, il poeta palestinese Ghassan Zaqtan e la scrittrice statunitense … Continua a leggere A Elias Khoury, Ghassan Zaqtan e Alice Walker il Premio Mahmud Darwish 2016

A Elias Khoury, Ghassan Zaqtan e Alice Walker il Premio Mahmud Darwish 2016

Ogni anno il 13 marzo, giorno in cui ricorrono l’anniversario della nascita di Mahmud Darwish e la Giornata nazionale della Cultura palestinese, viene assegnato il Premio letterario Mahmud Darwish per la Creatività.  A vincerlo quest’anno è stata una tripletta di autori: il romanziere libanese Elias Khoury, il poeta palestinese Ghassan Zaqtan e la scrittrice statunitense … Continua a leggere A Elias Khoury, Ghassan Zaqtan e Alice Walker il Premio Mahmud Darwish 2016