Crea sito

Archives for luglio, 2013

You are here: » »
“L’Egitto vittima delle parole” di Marco Alloni

“L’Egitto vittima delle parole” di Marco Alloni

Pubblico integralmente questo importante articolo del giornalista Marco Alloni, residente al Cairo. Al Cairo, non in Italia. (Link qui: http://www.nazioneindiana.com/2013/07/30/legitto-vittima-delle-parole/): Quanto si ricava dai media occidentali sull’Egitto è un’immagine che sembra non presentare alcun elemento di ambiguità. La versione dei … Continue reading
Collage per chi non c’è dentro

Collage per chi non c’è dentro

Il Generale El-Sisi, com’é ormai noto, ha invitato il popolo egiziano, in un discorso pubblico ad Alessandria, mandato in diretta TV, a mostrare il suo sostegno all’esercito per fugare ogni dubbio, domani (venerdì 26 luglio), e comprovare ancora una volta … Continue reading
Jean Genet, scrittore degli ultimi della terra.

Jean Genet, scrittore degli ultimi della terra.

Nella stessa aula di tribunale furono emesse due sentenze incrociate, entrambe senza possibilità di appello. La prima la emise un giudice che si pronunciava su un reato, mentre la seconda uno scrittore sul genio creativo di colui che commise il reato. Benvenuti a Parigi, è il 14 Luglio 1945. Il ladro affrontava la sua dodicesima … Continua a leggere

MARCO ALLONI – Egitto, basta parlare di golpe!

Anche Mussolini e Hitler furono "democraticamente eletti". Nessuno si è però mai sognato di qualificare come "golpisti" i partigiani che se ne liberarono dopo 20 anni di soprusi. Certo, gli americani che sbarcano in Sicilia per destituire Mussolini e i russi che bombardano Berlino per deporre Hitler sono legittimati all'uso della forza perché l'Occidente ha [...]

MARCO ALLONI – Egitto, tra intransigenza militare e jihadismo

Abbastanza facile quantificare le vittime. Più difficile individuare le responsabilità. La giornata di ieri è stata infatti contraddistinta dalle prime ore dell’alba da scontri le cui conseguenze tracciano un bilancio piuttosto chiaro – 51 morti fra le falangi pro-Morsi, 2 militari uccisi e circa 450 feriti in totale – ma passibile di diverse interpretazioni. Nel [...]

MARCO ALLONI – Fuga da piazza Tahrir

Quando, come ogni venerdì sera, sto per raggiungere l’edificio Maspero, lo stabile della Televisione di Stato, lo scenario si rivela immediatamente minaccioso. Il traffico dalla fermata della metropolitana Gamal Abdel Nasser alla piazza adiacente a Tahrir, Midan Abdel Moneim Riad, cominciava a farsi caotico, scomposto. Non il solito imbottigliamento ma qualcosa di sinistro, di lugubre. [...]
I danni di Morsi

I danni di Morsi

Dal 25 gennaio 2011 a oggi l’Egitto ha perso almeno 1,100 vite, 1,100 martiri, le cui famiglie devono ancora vedersi compiuta una giustizia e realizzati i valori per cui queste persone hanno fatto dono di se stesse senza riserve. Non … Continue reading